The Proper Stitch

Publié le par Claudia :)

Finalmente è arrivata la mia copia dello splendido manuale di Darlene O'Steen "The Proper Stitch". Per chi come me è ormani lanciata in "non solo puntocroce" è una specie di sacra bibbia di punti di ogni genere e tipo, ben spiegati passo dopo passo e con illustrazioni chiare e precise.

Finally I have in my hands my copy of "The Proper Stitch" by Darlene O'Steen! It's a perfect guide for me, now that I'm in the middle of my love for any kind of counted thread/cross stitch embroidery, and for anyone else who wants an exhaustive book about stitches, well written and with step-by-step texts and graphics: like Darlene says, this is "a working reference for stitchers"!



Si tratta di un compendio di tutti (o quasi... hehehe ho già notato che per esempio manca il Jessica Stitch o anche il Nun Stitch...) molti dei punti usati nei ricami che comprendono le tecniche "a fili contati": The Drawn Thread, Just Nan, Shepherd Bush, Hillside Samplings... sono solo alcuni dei designer che aggiungono al puntocroce anche i punti speciali.

In fact, this book is full of many kind of stitches (hehehe but I've discovered that for exemple the Jessica Stitch and the Nun Stitch are not included....) that most of the designers use: The Drawn Thread, Just Nan, Shepherd Bush, Hillside Samplings... they are only a few compared to all those who use special stitches!



Il libro è diviso in sezioni che raggruppano le famiglie di punti, tipo la famiglia dei punti lanciati o quelladel puntocroce, con immagini di come si eseguono i vari punti e anche delle foto con lavori esempio. Tutto è ben descritto e ben illustrato, passo dopo passo, con anche l'indicazione del dietro del lavoro per addirittura creare dei samplers "double-face"; c'è anche una bella spiegazione sull'orlo a giorno.

The Proper Stitch has different sections so the stitches are grouped by families, based on similarity of construction; there are a lot of pictures and graphics but most important is that many stitches are illustrated using pictures of Darlene designed and realized samplers: sooooo useful to see what the stitch looks alike for real! Everything is detailed and illustrated and many times you can even see that the back of your work, if you follow Darlene's hints and tips, can be as the front or even better! I've appreciated the clear explanation of hemstitch.



Bellissimi gli schemi allegati che permettono la realizzazione di tre samplers: Proper Stitch, Tudor Rose e The Pinkes Samplers.
Insomma è uno dei più bei libri che ho in assoluto, soprattutto per la grande chiarezza delle spiegazioni!

Three precious samplers patterns are included, with all the instructions and pictured steps, very detailed: Proper Stitch, Tudor Rose e The Pinkes Samplers are three masterpieces!
So what can I add... this is one of the best books I own and it will be so useful to me!

Publié dans claudiaxstitch

Commenter cet article

monica 12/01/2007 14:45

ciao a tutte!!!!!!!!!!!!!!!dopo la tua spiegazione lo ordino anch'io.....confido nelle figure e non nell'inglese!!!!!

Claudia :) 13/01/2007 10:01

Per la paura dell'inglese, beh devo dire che le immagini sono mooooooolto esaustive!!! Però vale la pena fare uno forzo e cercare di leggere e capire, soprattutto per i suggerimenti.... :):):)

pimpi 12/01/2007 09:26

tranquilla Anto ci sono i grafici con tutti i numerini dei passaggi :o)
Claudia va bene tutto ma se facessi il punto croce così ci metterei sei anni per ogni cosa e diventerei pazza ahahahahhhahaah

Claudia :) 13/01/2007 10:04

Hahahahah hai ragione!!! Col turbo che hai tu poi, un puntocroce così ti rallenterebbe non poco!!!!! Nooooo meglio il caro vecchio "andirivieni"! :D:D:D

antonella 11/01/2007 22:26

Lo sto aspettando anche io e mi rasserena molto sapere che oltre le foto ci sono pure le spiegazioni IN INGLESE, anzi quasi quasi confesso che l'ho ordinato per avere le spiegazioni del punto a giorno in lingua ahahahahahahahaha

Stefania 11/01/2007 20:07

Lo aspetto con ansia anche io! Il sampler pink è carinissimo!!! mmmmm che tentazione Baciotti sorellynaaaaaaaaaaa

Claudia :) 13/01/2007 10:03

Siiii il Pinkes è davvero una delizia...... mmmmmmmm c'è da pensarci sul fare un SAL così... heheheeh

pimpi 11/01/2007 16:41

ce l'ho anche io da una settimana ed è veramente bello!! Ma hai visto in che modo strano spiega il punto croce all'inizio?

Claudia :) 11/01/2007 17:20

Eh si! E' proprio il puntocroce all'inglese, crocetta per crocetta!!! Sai che l'ho trovato davvero anche io su diversi libri inglesi??? Ho letto che lo fanno così e anche in un altro modo, con una specie di effetto punto lanciato sul retro, per evitare che il tessuto si deformi, tipo come per il mezzopunto o piccolo punto...